Nel negozio per animali.

Era un pomeriggio qualsiasi di un giorno qualsiasi in una città qualsiasi.

In coda, al negozio di animali, tre clienti con tre cani di diverse taglie.

Oliver, molto grande e assonnato. Jamie, di mezza taglia, seduto composto ma un po’ attonito. Lilly la piccola cagnolina col cappotto.

Dentro la sala della toeletta, due gatti erano nelle loro vaschette a fare il bagno. Ordinaria amministrazione, routine, tranquillità. La commessa del negozio stava sbadigliando, nel dare il resto alla prima cliente della fila quando dalla finestra aperta entrò un piccione.

I cani con le diverse loro voci cominciarono ad abbaiare così forte da non sentirsi tra di loro. I gatti scapparono dalle vasche, pieni di shampoo e schizzarono come schegge tra gli scaffali, facendo cadere tutte le scatolette di cibo. Due signore urlarono con un acuto, la terza, molto anziana, svenne.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s